menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lavori per il collettore - via Roma

Lavori per il collettore - via Roma

Lavori per il collettore, cambia la viabilità: un altro tratto di via Roma a doppio senso

Diventa percorribile in entrambe le direzioni di marcia la parte tra piazza Luigi Sturzo e via Emerico Amari. La novità in un'ordinanza che modifica la circolazione fino a quando la stessa via Roma non sarà libera dal cantiere e ci saranno nuovi percorsi pedonali. Interessata anche via Dante

Cambia ancora la viabilità nella zona di via Roma. Il servizio Mobilità urbana del Comune, con ordinanza ad hoc, ha emanato un provvedimento temporaneo "da integrare e modificare a seguito della chiusura del cantiere del collettore fognario attualmente in corso in via Roma. Il provvedimento regola la circolazione nel perimetro tra via Dante, parte bassa, via Turati, piazza Luigi Sturzo, via Roma, via E. Amari, via R. Wagner, via Granatelli, via Roma. Lo scopo, precisano dal Comune, è quello di permettere (una volta che sarà liberato l'asse di via Roma)  il doppio senso di circolazione lungo la stessa via Roma, da piazza Sturzo a piazza Giulio Cesare e, quindi, "verificare la fattibilità tecnica per sperimentare nuovi percorsi pedonali in via Amari e via Ruggero Settimo dopo l'eliminazione dei relativi cantieri per l'anello ferroviario".

Il provvedimento di oggi, nello specifico prevede in via temporanea:

In via Dante il ripristino della corsia riservata contromano tra via Principe di Villafranca e via Niccolò Garzilli, nel tratto compreso tra via Garzilli e piazza Castelnuovo, l'istituzione del doppio senso di marcia con obbligo dritto all'incrocio con via XX Settembre per i veicoli in direzione mare. In piazza Castelnuovo (tra via Dante e via della Libertà) l'istituzione del doppio senso di marcia con obbligo dritto all'incrocio con via della Libertà, carreggiata centrale e laterale di di mare, per i veicoli in direzione mare. In piazza Ruggero Settimo  (carreggiata in asse con via Dante, tratto compreso tra via della Libertà e via Gaetano Daita)l'istituzione del doppio senso di marcia. E ancora in via Turati (tratto compreso tra via G. Daita e via Isidoro La Lumia) si crea il doppio senso di marcia con obbligo dritto e destra all'incrocio con via Isidoro La Lumia per i veicoli in direzione mare. In via Scinà (tra via Isidoro La Lumia e piazza Luigi Sturzo) istituzione del doppio senso di marcia con obbligo a destra allo sbocco con piazza Don Sturzo per i veicoli in direzione mare ed obbligo destra – diritto all’ incrocio con via P. Valdo Panascia, per i veicoli provenienti da piazza Luigi Sturzo. In via Panascia, allo sbocco su via Domenico Scinà, obbligo di svolta a destra in direzione piazza Luigi Sturzo, dando la precedenza. In piazza Sturzo istituzione di rotatoria regolamentata con circolazione antioraria e isola di traffico. I veicoli che la percorrono avranno la precedenza su quelli ad essa convergenti. Istituzione del divieto di sosta con rimozione 0-24 sul lato sinistro di tutto l'anello, ad eccezione della parte di monte riservata ai motocicli. In via Roma (tra piazza Luigi Sturzo e via E. Amari) istituzione del doppio senso di marcia con obbligo di svolta a destra all'incrocio con via E. Amari (misura temporanea sino alla riapertura di via Roma), in via Amari (tra via Roma e via Riccardo Wagner): istituzione del senso unico di marcia in direzione monte.

Il testo dell'ordinanza (Pdf)
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento