Cronaca

Lavori sulla A19, "inferno" di traffico dalla rotonda di via Oreto fino a Bagheria

Code estenuanti per gli automobilisti e tempi biblici per uscire dalla città: fino a due ore per percorrere circa 15 chilometri. Il cantiere per il rifacimento della pavimentazione durerà 5 settimane. L'Anas: "Mercoledì i disagi dovrebbero attenuarsi"

Automobilisti in coda

Traffico in tilt dalla rotonda di via Oreto fino all’uscita per Bagheria. Code estenuanti per gli automobilisti, costretti ad un vero e proprio calvario. Tempi biblici per uscire dalla città e percorrere un tratto della A19: fino a due ore per circa 15 chilometri. 

Cronaca di una giornata folle per la viabilità, contraddistinta da disagi e proteste. "Colpa" dei lavori di manutenzione straordinaria lungo il raccordo della A19 e la stessa autostrada. Il cantiere dell'Anas - che sta provvedendo al rifacimento della pavimentazione - ha superato lo svincolo di Villabate, ma i restrigimenti di carreggiata iniziano prima: una "trappola infernate" per gli automobilisti, ai quali non resta altra possbilità che procedere a passo di lumaca in attesa di superare la "zona rossa".

Gli interventi dell'Anas, eseguiti nell’ambito del programma #bastabuche, rientrano nel più ampio piano di manutenzione straordinaria relativo all’intera autostrada, per il quale è previsto un investimento complessivo pari a circa 850 milioni di euro. L'Anas fa sapere che "con l'allontanamento del cantiere dalla zona di Villabate, previsto per mercoledì, i disagi dovrebbero attenuarsi". I lavori, che verranno effettuati sia nelle ore diurne che notturne (H24), dureranno 5 settimane. La scorsa settimana, da mercoledì a venerdì, gli operai non hanno potuto lavorare a causa della pioggia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori sulla A19, "inferno" di traffico dalla rotonda di via Oreto fino a Bagheria

PalermoToday è in caricamento