menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori all'Anello ferroviario, il 6 luglio scatta la chiusura di via Ruggero Settimo

Strada off limits fino al 30 novembre nel tratto compreso fra via Emerico Amari e via Mariano Stabile. Lo rende noto il Comune in una lettera dell'assessore alle Attività produttive alle associazioni dei commercianti e degli artigiani. "Soluzione più adeguata per limitare i disagi"

Countdown in vista dell'inizio dei lavori dell'Anello ferroviario in via Ruggero Settimo: lo start è previsto il 6 luglio, la conclusione entro il 30 novembre prossimo. Lo rende noto il Comune in una lettera dell'assessore alle Attività produttive, Leopoldo Piampiano, inviata alle associazioni dei commercianti e degli artigiani. Nella missiva, concordata con tutta la Giunta comunale, vengono spiegati i motivi per cui l'avvio dei lavori non può slittare al 13 luglio, come avevano chiesto i commercianti per "salvare" le prime due settimana di saldi.

"Abbiamo optato - dice il sindaco Leoluca Orlando - d'accordo con Rfi e con l'impresa D'Agostino, per la soluzione più adeguata a permettere lavori in tempi certi, che limitino al massimo il disagio per la città e per i commercianti delle zone interessate. Ovviamente, come già detto, saremo più che felici se la riconsegna dell'area di cantiere potrà avvenire prima della data fissata, ma senza che questo possa in alcun modo compromettere la qualità e la sicurezza dei lavori stessi né dei lavoratori che vi sono impegnati".

Via Ruggero Settimo, nel tratto compreso fra via Emerico Amari e via Mariano Stabile, sarà off-limits fino al 30 novembre. Una deadeline che dovrebbe consentire ai commercianti di affrontare in tutta tranquillità il periodo natalizio. Nella lettera alle associazioni di categoria, l'assessore Piampiano precisa che i cantiere toccherà "una superficie molto ridotta nell’intersezione con la piazza Castelnuovo". L'amministrazione infine conferma "l’impegno di fornire periodicamente aggiornamenti sulla progressione dei lavori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento