menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso del cimitero di Terrasini

L'ingresso del cimitero di Terrasini

Emergenza sepolture a Terrasini: al via l'ampliamento del cimitero

Ad aggiudicarsi la gara d'appalto un ditta con sede a Leonforte. L'opera costerà circa 330 mila euro. Il nuovo camposanto, con 500 loculi e 50 cappelle gentilizie, sorgerà lungo la statale

Tra qualche mese l'emergenza sepolture nel comune di Terrasini sarà un lontano ricordo. Il piccolo cimitero, infatti, sarà ampliato. Ad occuparsi dei lavori sarà l'Ati di Gaetano Debole e Giovanni Muratore con sede a Leonforte, in provincia di Enna, che si è aggiudicata in via definitiva, la gara d'appalto. L'opera costerà 336.807,34 euro al netto del ribasso d'asta del 25%.

L’area sulla quale sorgerà il nuovo cimitero si estende per circa sei mila metri quadrati lungo la Strada Statale 113, lato direzione Palermo. Il progetto prevede la costruzione di rete idrica e fognaria e degli impianti elettrici; la sistemazione delle aree carrabili e pedonali e la realizzazione di un locale di deposito, dei servizi igienici e dell’illuminazione esterna. Successivamente si costruiranno 500 nuovi loculi e circa 50 cappelle gentilizie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento