Mondello, prende il reddito di cittadinanza ma lavora in nero in un b&b: denunciato

Denunciato anche il titolare dell'attività ricettiva Villa Antonella che resterà sotto sequestro amministrativo fino a quando l'imprenditore non si metterà in regola. "Era priva di Scia e non versava la tassa di soggiorno". Sequestrata la carta acquisti del lavoratore

Carabinieri e vigili urbani davanti alla struttura ricettiva

Da maggio percepiva il reddito di cittadinanza ma lavorava in nero, come cameriere, nel b&b Villa Antonella a Mondello. Il 59enne L.B., sulla carta disoccupato, è stato denunciato così come il titolare dell'attività, G.A., di 59 anni. Inoltre, la struttura ricettiva - composta da nove camere - è stata sequestrata in via amministrativa. I sigilli resteranno  fino a quando l'imprenditore non si metterà in regola.

"Era priva di autorizzazioni - spiegano dal Comando provinciale dei carabinieri - e sono state elevate multe amministrative per un totale di 1.732 euro per l’assenza della Scia e per omesso versamento della tassa di soggiorno". Sequestrata anche la carta acquisti per il reddito di cittadinanza del cameriere che, in due mesi, aveva già percepito mille euro dallo Stato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operazione è stata condotta dai carabinieri della compagnia San Lorenzo e della stazione di Partanna Mondello con il coinvolgimento della polizia municipale. Lo scorso giugno un trentenne beneficiario del sussidio è stato pizzicato mentre lavorava in un condominio di via dell'Arsenale per l'impresa di pulizie della sorella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento