Cronaca

Ora chiamateli dottori: le lauree speciali del ragazzo down e dell'ex venditore di rose

Carmelo Verso si è laureato in Scienze della Comunicazione per la cultura e le arti. Lo celebra anche il sito dell'ateneo. Festa grande anche per Rumon Siddique, originario del Bangladesh, arrivato a Palermo nel 2004 e ora dottore in Medicina e Chirurgia

Carmelo e Rumon, neo laureati

Da una parte c'è Carmelo. Dall'altra c'è Rumon. Sono i volti della felicità. Entrambi neo dottori. Negli scorsi giorni la proclamazione all'università. Carmelo Verso si è laureato in Scienze della Comunicazione per la cultura e le Arti. Lo celebra anche il sito dell'ateneo palermitano. "Si è laureato Carmelo, studente UniPa con la sindrome di down, che ha discusso la tesi dal titolo “I Beati Martiri Albanesi” - scrivono dall'università -. Al termine della discussione il relatore della tesi, il professor Matteo Mandalà, docente di Cultura Albanese del Dipartimento Cultura e Società, ha espresso vivo compiacimento per i risultati raggiunti dal neo laureato nel corso del suo percorso accademico".

L'altro neo dottore si chiama Rumon Siddique, 27 anni, originario del Bangladesh. E' arrivato in Italia nel 1999 e dopo avere vissuto per cinque anni a Mantova, nel 2004 si è trasferito a Palermo. Adesso festeggia la laurea in Medicina e Chirurgia. A diffondere la notizia è stata la Repubblica, ma nel giro di poche ora la sua storia è diventata virale.

Un traguardo - quello della laurea - raggiunto grazie alla generosità del professore Nicola Carlisi, docente universitario di Diritto commerciale per oltre 30 anni  presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Palermo e morto lo scorso 23 settembre, un mese fa. Nel 2008 Carlisi, anno in cui ricevette la nomina a governatore del Rotary club di Palermo, decise di adottare agli studi il giovane, ex venditore di rose. E così Rumon, è riuscito a continuare il suo percorso dopo il diploma. "Palermo mi ha dato tanto e sono profondamente grato a questa città", ha esclamato Rumon. Che non ha alcuna intenzione di fermarsi. Anzi, si tufferà subito in una nuova avventura: la specializzazione in Cardiologia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ora chiamateli dottori: le lauree speciali del ragazzo down e dell'ex venditore di rose

PalermoToday è in caricamento