Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Laurea honoris causa alla regista palermitana Emma Dante

Via libera dal Senato accademico dell'Università di Messina. L'attrice, che proprio negli scorsi giorni ha compiuto 50 anni, è diventata dottoressa in Scienze cognitive

Via libera dal Senato accademico dell'Università di Messina alla laurea honoris causa in Scienze cognitive a Emma Dante, attrice e regista palermitana, che proprio negli scorsi giorni ha compiuto 50 anni. Senato Accademico e Consiglio di Amministrazione, nel corso dell’ultima seduta, hanno approvato il conferimento del titolo. "Emma Dante - si legge in una nota dell'università peloritana - è oggi una delle voci del teatro siciliano più note a livello internazionale. Ha messo in scena e ha rappresentato, attraverso le proprie opere, i volti della femminilità, le contraddizioni della famiglia e della società, senza veli e con amaro umorismo".

Laurea honoris causa per i fratelli Enzo e Lorenzo Mancuso, compositori e cantanti, che hanno invece creato una produzione musicale inedita che rievoca sonorità tipiche siciliane, attraverso una pratica vocale e compositiva che coniuga strumenti di diversa provenienza storica e geografica: i due hanno composto musica per diversi spettacoli diretti proprio da Emma Dante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurea honoris causa alla regista palermitana Emma Dante

PalermoToday è in caricamento