menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Latitante palermitano rintracciato a Milano: arrestato ragazzo di 25 anni

Condannato a otto mesi di reclusione per furto aggravato, un giovane palermitano aveva lasciato la Sicilia per trasferirsi a Pero, nell'appartamento di un familiare. Alla fine è stato però individuato dalla polizia

La giustizia lo cercava a Palermo. Lui, però, per sfuggire all'arresto si era trasferito al Nord. Il protagonista della vicenda, un ragazzo di 25 anni, è stato però rintracciato nei pressi di Milano, a Pero, dagli uomini delcommissariato di polizia. Sul giovane palermitano pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Termini Imerese. Era stato infatti condannato dal giudice a otto mesi di reclusione per il reato di furto aggravato.

Il ragazzo ha cercato di sottrarsi al suo destino trasferendosi nel Milanese, sfruttando l'abitazione messa a disposizione da un amico. Il suo "soggiorno", però, non è durato molto. Gli uomini del commissariato, dopo avere avuto notizia della sua presenza, sono riusciti a individuare l'appartamento in cui il palermitano aveva trovato rifugio. Gli agenti, dopo le formalità di rito lo hanno portato nel carcere milanese di San Vittore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento