Cronaca

Lascari, bimbo sparisce in spiaggia Ritrovato dopo 2 ore di ricerche

Momenti di paura a "Gorgo Lungo" per una famiglia di turisti ungheresi. La madre pensava che il figlio di 4 anni fosse annegato. Invece il piccolo era riuscito a percorrere circa due chilometri sulla battigia arrivando fino alle "Salinelle"

La spiaggia delle Salinelle a Lascari

“Aiuto, mio figlio forse è morto annegato”. Due ore di terrore per una famiglia di turisti ungheresi ieri sulla spiaggia “Gorgo Lungo” di Lascari. Terrore che si è poi trasformato in felicità quando la madre ha potuto riabbracciare il piccolo di 4 anni che da solo era arrivato sulla spiaggia delle "Salinelle", distante circa due chilometri

L’allarme era scattato nel primo pomeriggio, quando la mamma non vedendo più il figlio ha avvertito i carabinieri. I militari hanno subito fatto scattare le ricerche, aiutati da protezione civile, guardia costiera, polizia ma anche semplici bagnanti. La mamma, sotto choc, continuava a gridare il nome del piccolo mentre percorreva tutta la spiaggia. Fino a quando lo ha trovato lei stessa.

Pare che il bimbo, allontanatosi dalla famiglia, era riuscito a confondersi con la folta presenza di vacanzieri, sfuggendo così alla vista dei genitori e dei fratellini fino a percorrere circa due chilometri a piedi dalla contrada “Gorgo Lungo” fino alla contrada “Salinelle".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascari, bimbo sparisce in spiaggia Ritrovato dopo 2 ore di ricerche

PalermoToday è in caricamento