Cronaca Borgo Nuovo / Largo Ispica

Largo Ispica sogna... una fognatura L'Iacp: "Lavori al via mercoledì"

Un complesso di case popolari è allacciato a un pozzo nero. I residenti: "Gli spurghi non bastano più, viviamo tra puzza e zanzare anche in inverno". Intervento in vista

Le case popolari di largo Ispica

Anche in pieno inverno, le zanzare fanno festa in largo Ispica, a Borgo Nuovo. Colpa di quella fognatura che non c'è, che i residenti sognano da quasi 30 anni. E che forse fra pochi giorni diventerà realtà.

"Dopo un sopralluogo dei tecnici - spiega Marcello Gualdani, commissario straordinario dello Iacp - è stato deciso che mercoledì mattina inizieranno i lavori per l'adeguamento delle fognature in largo Ispica". Largo Ispica 9-10-11-12, un complesso di case popolari con quattro scale dove vivono 32 famiglie. Tutti gli appartamenti sono allacciati a un pozzo nero che viene spurgato periodicamente. Ma non è il massimo. E lo si nota attraverso quei pozzetti transennati.

"Un pericolo per i bambini - dicono in coro i residenti - ma anche un'autostrada per i topi che vengono fuori proprio da quel grande buco che porta dritti alle fogne". E lo si sente anche nell'aria in quella puzza che attira insetti anche se le temperature non sono altissime. "Dentro le case non si possono sopportare condizioni del genere", attacca Rita Randazzo che vive in largo Ispica da 27 anni e racconta di un peggioramento graduale delle condizioni del complesso di proprietà dello Iacp: "Non bastano gli spurghi, c'è bisogno di realizzare un impianto fognario, la chiediamo da anni, ma non ci ascolta nessuno". Le fa eco Margherita Capocchiano: "L'ultimo intervento di pulizia del pozzo nero risale all'estate scorsa. Tra l'altro questi lavori utili solo per pochi giorni ci vengono fatti pagare annualmente alla voce spese straordinarie". Tiziana Lo Cacciato, consigliere della quinta circoscrizione, rincara la dose: "Queste persone non stanno chiedendo villette o ornamenti, vogliono soltanto un impianto fognario adeguato, qualcosa che non gli si può negare". E che probabilmente gli sarà data da mercoledì prossimo con l'avvio dei lavori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Ispica sogna... una fognatura L'Iacp: "Lavori al via mercoledì"

PalermoToday è in caricamento