Ladro seriale di gratta e vinci incastrato dalle telecamere: denunciato 26enne

I carabinieri hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Termini Imerese un 26enne pregiudicato di Misilmeri, con l'accusa di rapina aggravata

La tabaccheria rapinata in viale Europa a inizio novembre

Tre rapine in tre tabaccherie di Misilmeri nell'arco di appena 20 giorni. I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Termini Imerese un 26enne pregiudicato (F.M. le sue iniziali) di Misilmeri, con l'accusa di rapina aggravata. Il giovane, secondo quanto è emerso dalle indagini condotte dalla stazione dei carabinieri locale ha messo a segno le rapine a cavallo della fine del mese di ottobre e l'inizio di novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il 26enne - spiegano dal comando dei carabinieri - è entrato in azione armato di coltello e con il volto coperto. Poi si faceva consegnare sotto minaccia il contante custodito nelle casse, oltre a sigarette e gratta e vinci, per poi dileguarsi a piedi per le vie del centro di Misilmeri. La condotta ripetitiva adottata dal rapinatore ha consentito la rapida identificazione da parte dei carabinieri, grazie anche all’aiuto dei sistemi di videosorveglianza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: positiva un'infermiera all'Ingrassia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento