Cronaca

Scassina 18 distributori, arrestato ladro seriale di merendine

In manette un palermitano di 31 anni a Reggio Calabria: è stato inchiodato dalla polizia scientifica grazie alle impronte lasciate nel corso dei colpi e alle immagini delle telecamere di sorveglianza

Dovrà rispondere di danneggiamento e furto aggravato continuato. Un palermitano di 31 anni (G.F. le sue iniziali) è stato arrestato nei giorni scorsi in Calabria dopo avere messo a segno 18 furti. Un vero e proprio ladro seriale di merendine: dal mese di agosto dello scorso anno avrebbe scassinato i distributori automatici di snack e bevande di scuole, università, uffici pubblici e privati di Reggio Calabria, causando un danno per le società di distribuzione stimato in 20 mila euro.

L'uomo è stato inchiodato dalla polizia scientifica grazie alle impronte lasciate nel corso dei colpi, e alle immagini delle telecamere di sorveglianza. L’uomo si sarebbe introdotto negli edifici nei quali sono installati distributori automatici e ne avrebbe scassinato le gettoniere impadronendosi delle monete e delle merendine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scassina 18 distributori, arrestato ladro seriale di merendine

PalermoToday è in caricamento