Il laboratorio dei talenti, un progetto per minori autistici

Domani alle 10,30 la presentazione alla canottieri Palermo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il “Laboratorio dei Talenti” è il progetto realizzato dalla Cooperativa Sociale “La Panormitana”, in partenariato con Comitato Autismo Parla, NeuroTeam, Dipartimento di Psicologia Università degli Studi di Palermo, Vivi Sano Onlus, Teacch-House Onlus, Parrocchia SS. Ecce Homo, Parsifal, Contaminando Bios, Opera Pia Telesino-Ardizzone, che sarà presentato sabato 21settembre, alle ore 10.30, nella sede della Società Canottieri Palermo (via Cala – Banchina Lupa), alla presenza del presidente Eduardo Traina, di Daniele Giliberti (Vivi Sano Onlus) e Nadia Sabatino che stanno portando avanti il progetto, e dei dirigenti e soci del Circolo nautico più antico della città. 

L’iniziativa è finanziata dalla Fondazione con il Sud all’interno delle iniziative dedicate a progetti esemplari rivolti al sostegno di disabili psichici, in particolare ai minori affetti da autismo, e punta a promuovere lo sviluppo, la qualificazione e l’innovazione dei servizi socio-sanitari. Sono già iniziate le attività di formazione, mercoledì 2 ottobre avranno inizio i laboratori. I minori, affetti dai disturbi dell’autismo, avranno l’opportunità di essere protagonisti di attività sportive a mare, che verranno appunto presentate domani mattina durante l’incontro con i giornalisti.

Il programma delle attività e le iniziative sul sito www.laboratoriodeitalenti.it su
www.esperienzeconilsud.it e su https://www.facebook.com/IlLaboratorioDeiTalenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento