rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Laboratori d'analisi, Acap salute e altre sigle: "La riunione di oggi ha visto grande collaborazione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Notiamo grande collaborazione da parte dell’assessore e del suo staff. Ci siamo riservati di dare una risposta definitiva per quanto riguarda i problemi del 2022 nei prossimi giorni. C’è comunque una fase di convergenza”. E' una situazione in fase di miglioramento quella che esprimono Acap Salute Sicilia, Amsa Fkt, Fesiop Fkt, e Confcommercio Sanità dopo il lungo incontro tenutosi con l’assessore alla Salute Giovanna Volo in piazza Ottavio Ziino a Palermo. “Ci siamo riservati – continuano i rappresentanti congiunti dei sindacati - di dire come utilizzare le somme aggiuntive dell’anno 2022, circa 22 milioni di euro, che vanno a coprire quasi al 80 per cento delle prestazioni dello scorso anno. Per il 2023 dal governo regionale siciliano vogliono assegnare circa 11 milioni in più nell’aggregato. In realtà ne servono 35 milioni per coprire le prestazioni. Suggeriamo di utilizzare lo 0,3 per cento del fondo nazionale delle liste di attesa, che sono circa 30 milioni di euro di prestazioni. Dobbiamo però attendere la nuova programmazione. Abbiamo inoltre chiesto che nelle prossime liste di attesa entrino anche la Fisiokinesiterapia e i laboratori di analisi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratori d'analisi, Acap salute e altre sigle: "La riunione di oggi ha visto grande collaborazione"

PalermoToday è in caricamento