Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Bambini protagonisti al secondo appuntamento con la "Domenica Favorita"

In migliaia hanno partecipato stamattina alla manifestazione organizzata al parco della Favorita, per l'occasione chiuso al traffico. Il sindaco Orlando: "Grazie a tutte le organizzazioni sportive, culturali, artistiche e alle istituzioni valorizziamo il polmone verde della nostra città"

Migliaia di persone hanno partecipato stamattina al secondo appuntamento con "La Domenica Favorita", scegliendo di trascorrere una bella giornata di sole nel "polmone verde" della città, per l'occasione chiuso al traffico dalle 8,30 alle 14,30.

Al campo ostacoli Wellness Experience ha raccolto moltissimi sportivi che hanno partecipato energicamente a tutte le attività proposte. Costante la fila dei bambini al piazzale dei matrimoni per partecipare a Pompieropoli, la dimostrazione proposta dai vigili del fuoco su come s'interviene per spegnere un incendio. Anche l'attività didattica di riabilitazione equestre, dedicata ai bambini autistici, ha riscosso un grande successo grazie all'accoglienza e all’attenzione del Reggimento Lancieri Aosta (6°), che l'ha proposta, a favore dell'associazione ParlAutismo. Nell'area antistante il museo Pitrè, i Picciotti della Lapa e Scialata Folk del Teatro Ditirammu con canti, danze e aneddoti appartenenti alla tradizione popolare hanno raccolto e coinvolto una folla festante.

Per l'area Salute l’Asp di Palermo, presente a Villa Niscemi, ha eseguito 115 gli esami di screening oncologici, effettuato 46 mammografie a bordo del camper mammografico, 32 HPV Test e 5 Pap Test per lo screening del tumore al collo dell'utero, nell’ambulatorio mobile ginecologico e ha distribuito 32 sof test per la ricerca del sangue occulto nelle feci, per lo screening del tumore al colon retto. L'ufficio mobile dell’Asp ha rilasciato inoltre numerosi green pass a cittadini immunizzati che avevano riscontrato difficoltà nello scaricare la "carta verde". Nel camper dedicato sono state, infine, somministrate anche 6 vaccinazioni anti Covid.

Il sindaco metropolitano Leoluca Orlando, presente durante l'intera mattinata, ha così commentato: “Si conferma l'amore dei palermitani per il Parco della Favorita e si conferma la collaborazione delle istituzioni che operano nella nostra realtà, con tutte le organizzazioni sportive, culturali, artistiche, che danno del parco l'immagine che è giusto che si dia, un parco bene comune, una straordinaria area protetta, un caso speciale che merita speciale amore da parte di tutti noi”.

Nel corso della manifestazione, che ha visto la partecipazione pure della fanfara dei carabinieri, il sindaco ha consegnato la Tessera Preziosa del Mosaico Palermo a un gruppo rappresentativo di volontari di Plastic Free Palermo, "eccellenza di cittadinanza attiva nel segno del grande cambiamento culturale della città".

"Palermo è anche questa, una città che vive il suo Parco, una città che vive meglio - hanno commentato Marco Lampasona, Fabio Corsini e Nicola Tricomi, fondatori del Comitato La Domenica Favorita - una moltitudine di cittadini che rispetta le regole e che con impegno e dedizione offre il proprio contributo per costruire una città migliore. Lo dimostrano le migliaia di palermitani che ci hanno supportato con la loro partecipazione attiva. Abbiamo motivo di credere che il cambiamento dipenda da noi e siamo certi che il successo de la Domenica Favorita non può che essere il successo di un modello di città da lasciare ai nostri figli”. 

I prossimi appuntamenti con la Domenica Favorita sono previsti il 17 e 24 ottobre e il 7 novembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini protagonisti al secondo appuntamento con la "Domenica Favorita"

PalermoToday è in caricamento