rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza della Kalsa

Kalsa, cane fiuta droga nella cesta della biancheria e fa arrestare 41enne

Operazione dei carabinieri del nucleo radiomobile: in manette un palermitano di 41 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Il pastore tedesco Ron colpisce ancora e fa arrestare un uomo di 41 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A finire in manette - durante un servizio dei carabinieri alla Kalsa - è stato un palermitano (F.V. le sue iniziali). E' successo ieri pomeriggio. In azione i militari del nucleo radiomobile in moto, con il supporto di personale del nucleo cinofili di Palermo.

"Durante una perquisizione nell’abitazione del 41enne - spiegano dal comando provinciale dei carabinieri - grazie all’infallibile fiuto di Ron, pastore tedesco di 6 anni, sono state rinvenute tre buste contenenti complessivamente 165 grammi di marijuana e tre panetti del peso di 270 grammi di hashish. La droga era nascosta all’interno della cesta della biancheria".

Lo stupefacente è stato sequestrato e l'uomo. è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Questa mattina il giudice ha convalidato l’arresto e disposto per il 41enne l’obbligo di dimora nel comune di Palermo con rientro notturno nella propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kalsa, cane fiuta droga nella cesta della biancheria e fa arrestare 41enne

PalermoToday è in caricamento