Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare

Palermo pedonale, il progetto del Comune: in 170 strade niente auto

Sono 164 i luoghi della città che entro l’anno saranno trasformati in isole pedonali, a cui vanno aggiunte le 6 aree già previste dal Piano generale del traffico urbano. Il primo mandamento "Tribunali" è quello che avrà il maggior numero di vie e piazze chiuse

Piazza San Domenico pedonale

Sono 164 i luoghi della città che entro l’anno saranno trasformati in isole pedonali, a cui vanno aggiunte le 6 aree già previste dal Piano generale del traffico urbano che saranno realizzate sempre entro il 31 dicembre 2014, oltre alla pedonalizzazione dalle 10 alle 20 di via Maqueda che partirà il 4 giugno. Lo rende noto il Comune attraverso una nota.

Saranno interdetti alle automobili più di cento strade o vicoli e 40 piazze e piazzette. Il primo mandamento “Tribunali” è quello che avrà il maggior numero di vie e piazze pedonalizzate: 62. Seguono il quarto mandamento “Castellammare” con 36, il terzo mandamento “Monte di Pietà” con 33 e il secondo mandamento “Palazzo Reale” con 24. Sono poi previste 9 isole pedonali in zone esterne al centro storico.

Si allega l’elenco di tutte le strade e piazze che saranno pedonalizzate divise per mandamento (APRI ELENCO), e si ricorda che le altre sei aree che saranno pedonalizzate entro l’anno sono:
1)      Piazza Papireto, Vicolo Papireto, Via dei carrettieri e Via Gianferrara;
2)      Estensione Piazza Verdi e Via Rossini;
3)      Piazza S. Anna, Via Lattarini, Vicolo Lattarini e Discesa dei Giudici;
4)      Vie Ospizio di Beneficienza e N. Garzilli;
5)      Via Folengo e Guarino Amella;
6)      Via A. Paternostro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo pedonale, il progetto del Comune: in 170 strade niente auto

PalermoToday è in caricamento