menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armati di coltello rapinano bar a Isola delle femmine, arrestati due giovani: uno è minorenne

In manette un 23enne e un ragazzo di appena 17 anni. I due si sono fatti consegnare l'incasso, circa 500 euro, e sono fuggiti. I carabinieri li hanno rintracciati poco dopo. L'arma era stata nascosta sotto un'auto parcheggiata

Armati di coltello hanno fatto irruzione in un bar di Isola delle femmine e si sono fatti consegnare l'incasso, ma poco dopo sono stati rintracciati e arrestati dai carabinieri. Le manette sono scattate ai polsi di B.C., 23 anni, e un diciassettenne.

Il colpo è stato messo a segno ieri pomeriggio. I due, secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Carini, sono entrati nel locale con il volto coperto. Il maggiore aveva in mano un coltello. In pochi attimi sifatti conseganre il denaro a disposizione, circa 500 euro, e sono fuggiti. I militari dell'Arma li hanno rintracciati a poca distanza. Sequestrati sia gli abiti indossati, sia il coltello, ritrovati sotto un'auto parcheggiata. Il 23enne è ai domiciliari ed il minorenne invece si trova nel centro di prima accoglienza del carcere minorile di Palermo, in attesa della convalida dell’arresto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento