Cronaca

Ismett, nel team del programma cuore arriva uno dei più importanti ecocardiografisti al mondo

Si tratta del dottor Francesco Faletra, considerato uno dei più importanti specialisti del settore

Ismett potenzia il suo servizio di Imaging cardiaco grazie all’arrivo nel suo team del dottor Francesco Faletra, considerato uno dei più importanti specialisti del settore. L’imaging cardiaco è una branca della cardiologia che permette diagnosi accurate grazie all’utilizzo di tecniche sofisticate e poco invasive come l’ecocardiografia transtoracica e transesofagea, Risonanza magnetica cardiaca, Tac cardiaca e coronarica.

Faletra assumerà il ruolo di senior imaging consultant. Secondo la piattaforma online statunitense Expertscape, Faletra figura al secondo posto nella classifica mondiale degli esperti in ecocardiografia transesofagea. Expertscape è una piattaforma che aggrega informazioni sull’attività scientifica di esperti in ogni campo della medicina ed in ogni angolo del mondo. La graduatoria è stilata sulla base di criteri estremamente rigorosi: si parte dall’elaborazione di tutti i lavori scientifici pubblicati negli ultimi 10 anni sul database PubMed (un motore di ricerca indipendente di letteratura scientifica biomedica) e si assegna un punteggio ad ogni pubblicazione.

All'Ismett, centro nato grazie alla partneship fra la Regione Siciliana ed Upmc (University of Pittsburgh Medical Center), è già attiva una unità di Cardiologia clinica, una Cardiologia Interventistica ed una Cardiochirurgia. Il potenziamento del programma di imaging cardiaco consentirà di sviluppare sempre di più il programma cuore.

“Siamo molto felici dell’ingresso di Francesco Faletra nel nostro team – sottolinea Michele Pilato, direttore del Centro Cuore di Ismett – si tratta di una collaborazione importante che contribuirà alla crescita del programma cardiaco con la creazione di una moderna Heart Valve Clinic per la valutazione delle cardiopatie valvolari, da avviare, quando indicato, al trattamento con le più avanzate tecnologie e tecniche mini-invasive disponibili in Istituto. Grazie alla partnership con Upmc, Ismett può già contare su un continuo e attivo scambio culturale e scientifico con uno dei più importanti centri cardiologici americani. L’arrivo di Francesco Faletra presso il nostro Istituto ci permetterà di offrire standard di cura sempre più elevati ai pazienti che a noi si rivolgono”

Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Catania con lode, Francesco Faletra consegue la specializzazione in Cardiologia all’Università di Milano, iniziando la sua carriera nel dipartimento cardiologico “A. De Gasperis” di Milano. Dal 2005 ha assunto l’incarico di responsabile imaging cardiaco del cardiocentro del Ticino a Lugano. Nella sua carriera ha pubblicato più di 100 articoli scientifici e diversi libri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ismett, nel team del programma cuore arriva uno dei più importanti ecocardiografisti al mondo
PalermoToday è in caricamento