menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli studenti palermitani preferiscono i licei: lo scientifico il più scelto

Le iscrizioni per il prossimo anno scolastico si sono chiuse lunedì scorso. Dai dati emerge che i licei classici, anche se registrano meno iscritti, sono al secondo posto. Pochi, invece, gli iscritti agli istituti professionali

I giovani palermitani preferiscono ancora il liceo, scientifico per l'esattezza. Le iscrizioni per il prossimo anno scolastico si sono chiuse lunedì scorso e i dati lo danno vincitore assoluto. A seguire i licei classici, che registrano meno iscritti rispetto all'anno scorso. Pochi, invece, gli iscritti agli istituti professionali. La scelta dei palermitani è in linea con i dati nazionali, diffusi dal ministero dell'Istruzione secondo il quale gli indirizzi liceali, che confermano il trend di crescita, sono stati scelti dal 54,6% delle ragazze e dei ragazzi. Il 30,3% ha optato per un istituto tecnico. Il 15,1% delle nuove iscritte e dei nuovi iscritti ha scelto un istituto professionale.

Il capoluogo siciliano si distingue dal resto d'Italia per la scelta del liceo classico che qui piace meno che altrove. Gli iscritti a livello nazionale sono leggermente in crescita rispetto all'anno scorso: il 6,6% a fronte del 6,1%. A Palermo invece c'è stata una decrescita, anche se minima. Perdono iscritti, quasi mezzo punto, anche i licei artistici. Nel complesso comunque i licei (classici, scientifici, linguistici, delle scienze umane, musicali e coreutici, artistici) sono stati scelti da più studenti rispetto all'anno scorso. Il dato è in crescita di circa un punto percentuale. La possibilità di poter accedere a tutte le facoltà universitarie e quindi rimandare la scelta in avanti nel tempo, oltre alla possibilità di avere più chance nel mondo del lavoro che ricerca sempre più figure con competenze scientifiche continuano probabilmente a far sì che lo scientifico sia al top della classifica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento