Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Calatafimi

Al via le iscrizioni al “centro diurno” presso il Celpp di Palermo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sono aperte le iscrizioni al "Centro diurno" per adulti (diversamente abili) presso il centro CELPP (Centro Educativo Logopedico Psicomotorio Psicologico) presente a Palermo, in via Quarto dei Mille, 11 e Trabia, in via Tusano, 29.

Oggi si sta sempre più affermando un approccio basato sulla qualità della vita della persona diversamente abile, la quale necessita di una rete sociale che lo sostenga, composta dai familiari, dai servizi di riferimento, dalle istituzioni, dal quadro normativo e dalle risorse sul territorio. Compito degli operatori sociali è quello di individuare e valutare un progetto individuale basato sui bisogni delle persone, al fine di favorirne lo sviluppo delle capacità di integrazione e partecipazione alla vita sociale.

Il progetto del CELPP "Insieme si può sempre" intende realizzare una soluzione di accoglienza diurna che favorisca il cambiamento da una logica della pura emergenzialità e che metta al centro la persona con le sue aspirazioni, i suoi limiti, le sue capacità e stimolando al massimo la sua autonomia, ponendo un'attenzione particolare alle sue dinamiche affettive e relazionali, e ai bisogni delle famiglie. Il percorso proposto parte dall'accompagnamento del disabile e della sua famiglia verso la costruzione di scenari di vita autonoma, sia come risposta al momento inevitabile legato al venir meno del sostegno familiare, sia come diritto della persona disabile a realizzare un progetto di vita adulta.

Il Centro diurno è aperto al territorio, alle realtà sociali che vi operano, attento alle opportunità culturali, sociali ed esistenziali presenti e si rende anche promotore di momenti di incontro col territorio attraverso attività culturali, feste, momenti di integrazione, di socializzazione e di condivisione. Il Centro diurno vuole essere un'organizzazione che propone ai propri ospiti i diritti fondamentali di benessere, autonomia, vita di relazione evitando il fenomeno dell'isolamento e dell'emarginazione sociale, utilizzando le potenzialità e le caratteristiche di ognuno, rispettando le diversità che caratterizzano la propria identità.

Il progetto, molto ambizioso, offre al diversamente abile una struttura di riferimento mediante la realizzazione di laboratori per attività manuali, espressive e ricreative, di autonomia, di socializzazione e integrazione, e favorisce la socializzazione e l'integrazione sociale con particolare attenzione allo sviluppo di capacità relazionali e di comunicazione con l'altro. Tutto ciò potrà essere realizzato tramite la psicoterapia di gruppo, la psicomotricità di gruppo e i laboratori di sensorialità.

Per maggiori informazioni contattare i numeri 3804985177 (Maria Cusimano), 3206625112 (Giovanni Filippello), il sito internet www.celpp.it o la pagina Facebook https://www.facebook.com/pages/Celpp/130971580391823?fref=ts

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via le iscrizioni al “centro diurno” presso il Celpp di Palermo

PalermoToday è in caricamento