rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Ippoterapia gratuita alla caserma Cascino per i bimbi autistici: al via il progetto "Piccoli passi a ritmo di zoccoli"

Sono dodici in totale gli incontri previsti da un protocollo d'intesa firmato dal reggimento Lancieri di Aosta dell’Esercito, dall'associazione nazionale Arma di Cavalleria, dal Comune di Palermo, dall'associazione ParlAutismo, dall'Asp e dall'asd Ripartiamo in sella

Ippoterapia gratuita alla caserma Cascino per i bambini autistici. Al via oggi, con il primo di dodici incontri, il progetto "Piccoli passi a ritmo di zoccoli", previsti da un protocollo d’intesa firmato lo scorso 2 febbraio tra il reggimento Lancieri di Aosta dell’Esercito, l’associazione nazionale Arma di Cavalleria, il Comune di Palermo, l'associazione ParlAutismo, l’Asp e l'asd Ripartiamo in sella.

Sono tredici i bambini, di età compresa dai 6 ai 10 anni, individuati dall'unità di Neuropsichiatria Infantile e dell'Adolescenza dell'Asp. Gli interventi assistiti con i cavalli dell’Esercito si svolgeranno tre volte a settimana all’interno del centro ippico militare della caserma Cascino: il reggimento Lancieri di Aosta, oltre ai cavalli, metterà a disposizione a titolo gratuito due box, un campo da lavoro in sabbia, un locale per la didattica, aree comuni per svolgere le attività propedeutiche e post terapia.

Le attività saranno coordinate dalla dottoressa Chiara Amato, presidente dell'asd Ripartiamo in sella, che con la sua equipe multidisciplinare aiuterà le famiglie e, ancor di più, i giovani atleti ad attivare e potenziare le cosiddette funzioni adattive e favorire un loro più facile inserimento nel contesto sociale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippoterapia gratuita alla caserma Cascino per i bimbi autistici: al via il progetto "Piccoli passi a ritmo di zoccoli"

PalermoToday è in caricamento