rotate-mobile
Cronaca

L'ottava circoscrizione chiede di intitolare Villa Sperlinga anche a Peppino Impastato e alla madre

La proposta è stata approvata all'unanimità dal Consiglio di quartiere in occasione del quarantacinquesimo anniversario dell'omicidio del giornalista e militante di Democrazia Proletaria. Ora dovrà essere il Comune a decidere. Il liceo artistico Damiani Almeyda si è già offerto di realizzare la targa

Intitolare Villa Sperlinga anche a Peppino Impastato, il giornalista e militante di Democrazia Proletaria ucciso il 9 maggio del 1978 dalla mafia, e alla madre Felicia Bartolotta. La proposta è stata approvata all'unanimità proprio in occasione del quarantacinquesimo anniversario del delitto dal Consiglio dell'ottava circoscrizione. Ora toccherà al Comune valutare se fare modifiche alla toponomastica.

L'omicidio di Impastato 45 anni fa: "Nella relazione autoptica c'era già la verità"

"Ieri, nel giorno del quarantacinquesimo anniversario del barbaro attentato con cui la mafia ha violentemente stroncato la giovane vita di Peppino Impastato, il Consiglio dell'ottava circoscrizione, su proposta dei consiglieri Mari Albanese e Eddy Governale, ha approvato all'unanimità la proposta di intitolare anche a Felicia e Peppino Impastato la storica Villa Sperlinga".

Il provvedimento è stato condiviso da "Casa memoria Felicia e Peppino Impastato", dal "Centro studi Paolo e Rita Borsellino" e dal "Circolo musica e cultura di Cinisi" ed è stata sostenuta dal liceo artistico "Damiani Almeyda" che si è offerto di realizzare la relativa targa commemorativa.

Come si legge in una nota del presidente Marcello Longo, il nuovo "toponimo rinsalderebbe certamente il legame che Peppino Impastato aveva con Villa Sperlinga, luogo in cui era solito darsi appuntamento e ritrovarsi con i suoi amici per perseguire i suoi ideali di libertà e giustizia, ma metterebbe anche in risalto il profondo legame tra Peppino e sua madre Felicia, nonché il fondamentale ruolo che quest'ultima ha assunto con strenua determinazione nel corso del lungo e tortuoso percorso giudiziario verso l'accertamento della verità, a tutela della memoria di suo figlio".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ottava circoscrizione chiede di intitolare Villa Sperlinga anche a Peppino Impastato e alla madre

PalermoToday è in caricamento