rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Isola delle Femmine / Viale dei Saraceni

Intimidazione a Isola, trovata testa di agnello davanti a "Rosso Pizza"

A denunciare il rinvenimento ai carabinieri è stato Daniele Iacona. Il titolare ha poi aggiunto di non aver mai ricevuto alcuna richiesta estorsiva

Intimidazione a Isola delle Femmine, lasciata una testa d’agnello davanti a una pizzeria. Il titolare di "Rosso Pizza", il 42enne originario di Carini Daniele Iacona, ha denunciato ai carabinieri di averla trovata fuori dalla porta della sua attività commerciale di viale dei Saraceni, congelata, dentro a un sacchetto di plastica.

Sul posto sono intervenuti i militari ai quali l’imprenditore non ha saputo spiegare cosa possa esserci dietro, aggiungendo di non aver mai ricevuto alcuna richiesta estorsiva. Lo scorso mese anche il titolare di un pub di Monreale si è visto incendiare il portone d’ingresso del suo "Le Barrique". Ogni dubbio sull’origine del rogo è stato fugato due settimane fa quando Enrico Torti, titolare dell’attività, ha rinvenuto anche la sua auto carbonizzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intimidazione a Isola, trovata testa di agnello davanti a "Rosso Pizza"

PalermoToday è in caricamento