Cronaca Calatafimi / Via Michele Titone

Intimidazione a un tabaccaio, torna a casa e trova l'attak nei lucchetti

L'uomo, che gestisce una rivendita in zona corso dei Mille, ha sporto denuncia alla polizia. Dopo una giornata di lavoro ha trovato la sorpresa: il cancello dell'abitazione era bloccato. Ha riferito di non aver ricevuto alcuna richiesta estorsiva o minaccia

Colla nei lucchetti (foto archivio)

Intimidazione al titolare di una tabaccheria nella zona di corso dei Mille. La polizia indaga sul caso dopo la denuncia sporta dall'uomo che, una volta tornato a casa, ha trovati i lucchetti della propria abitazioni bloccati dall'attak. Gli autori del gesto hanno preferito non operare sull'ingresso della rivendita, bensì sul cancello dell'abitazione del commerciante, la cui tabaccheria si trova esattamente in via Michele Titone. Agli agenti ha raccontato di non aver subito alcuna minaccia o richiesta estorsiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intimidazione a un tabaccaio, torna a casa e trova l'attak nei lucchetti

PalermoToday è in caricamento