Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

"Case ai Rom? Dare dignità a tutti e procedere all'integrazione a partire dalla zona dei salotti buoni"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Una riflessione necessaria alla luce di quanto sta succedendo fra i cittadini di Pagliarellii, accusati ingiustamente, a mio parere, di razzismo, per colpa di qualche facinoroso e di qualche forza politica che sta strumentalizzando a fini propagandistici la vicenda, in un senso o nell'altro, come sta avvenendo peraltro in campo nazionale". Comincia così una nota dell'Associazione Comitati Civici Palermo.

"Come cittadini siamo contro ogni segregazione. Quella dei salotti buoni contro il resto della città, per esempio, quella dei RA e dei RU per cui se non sei RA Nucera o RU Burgu non sei un palermitano degno delle tradizioni . Dove per tradizioni alcuni intendono vivere nel degrado di 100 anni fa. Quindi si dia dignità a tutti e si proceda alla integrazione a partire dalla zona dei salotti buoni, quella che in fin dei conti andava bene il campo Rom, tanto era sufficientemente lontano da via Libertà o da Viale Strasburgo. Si integrino le zone curate e ripulite ogni giorno con quelle dimenticate da Dio e dagli uomini, prive dei servizi essenziali come la pulizia e l'illuminazione. Al fine di dare dignità a chi non può pagare l'alloggio e non vuole vivere a carico della comunità, si richiedano in cambio servizi utili alla collettività che ne ha tanto bisogno in questa città abbandonata. Questa è una vera lotta tra poveri, indegna di un paese civile. Mettere i cittadini gli uni contro gli altri, senza usare una comunicazione chiara ed efficace, ma solo minacce ed intimidazioni, serve solo ad esacerbare gli animi di tutti e a dare spazio a chi in queste guerre ci sguazza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Case ai Rom? Dare dignità a tutti e procedere all'integrazione a partire dalla zona dei salotti buoni"

PalermoToday è in caricamento