rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Terrasini

"Terrasini si fa strada", inaugurata una nuova installazione 

Un'automobile colorata sbuca dal prato del Villaggio dei Pescatori, nel Piazzale del Mediterraneo. L'ideatore Vincenzo Cusumano: "Un invito a riflettere sulle potenzialità del territorio"

Un'automobile colorata sbuca dal prato del Villaggio dei Pescatori, a Terrasini. E' la nuova installazione temporanea inaugurata venerdì scorso nel Piazzale del Mediterraneo. “Terrasini si fa strada”, il nome scelto per l'opera, ideata dal direttore artistico Vincenzo Cusumano e realizzata dall’artista terrasinese Vito Marinello, grazie anche all’artigiano Salvatore Trionfo, al meccanico “Nando” e all’imprenditore Giuseppe Ventimiglia.

"Terrasini vuole confermare la ricerca della propria identità attraverso l’utilizzo della semplicità delle forme e la forza del colore. Il fine – dichiara Vincenzo Cusumano - non è quello meramente stucchevole di stupire ad ogni costo, ma piuttosto un invito a riflettere sulle potenzialità di Terrasini che, ingranando la giusta marcia, vuole uscire dal sottosuolo e farsi strada”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Terrasini si fa strada", inaugurata una nuova installazione 

PalermoToday è in caricamento