Cronaca

Non si ferma all'alt, poi slalom tra le auto sullo scooter rubato: arrestato dopo inseguimento

Un palermitano di 37 anni è stato arrestato a Firenze: quando si è accorto dei carabinieri ha dato gas e ha cominciato a cimentarsi in una serie di manovre spericolate con sorpassi in curva

Arrestato dopo un rocambolesco inseguimento. Un palermitano di 37 anni è stato arrestato ieri sera a Firenze. L'uomo - che viaggiava in sella al suo scooter - è stato notato in strada dai militari dell'Arma che hanno deciso di fermarlo per un controllo. Il palermitano però non ha rispettato l'alt imposto dai carabinieri.

Infatti, non appena ha visto la gazzella, si è allontanato a velocità sostenuta: ha cominciato a cimentarsi in una serie di manovre spericolate con sorpassi in curva che hanno messo a rischio la sua incolumità ma anche quella degli altri automobilisti che se lo sono trovati intorno. I carabinieri sono riusciti a tagliargli la strada in un incrocio, a Rovezzano, un rione fiorentino. Lo scooter sui cui si trovava è risultato rubato. E' stato denunciato in stato di libertà per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Il veicolo è stato restituito al proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt, poi slalom tra le auto sullo scooter rubato: arrestato dopo inseguimento

PalermoToday è in caricamento