Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Caccia, domani il via alle doppiette Pubblicato il calendario venatorio

L’attività consentita per tre giornate a settimana escludendo il martedì e venerdì. Possibile abbattere fino a 15 capi di selvaggina con limitazioni per alcune specie come conigli, lepri, quaglie e allodole

Apre domani la stagione della caccia in Sicilia. Nei giorni scorsi l’assessorato regionale all’Agricoltura ha stabilito il calendario faunistico venatorio per la stagione 2011-12, che è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Regione. L’attività venatoria è consentita per tre giornate a settimana, a scelta del cacciatore, escludendo però i giorni di martedì e venerdì nei quali la caccia è in ogni caso sospesa. E’ possibile abbattere fino a 15 capi di selvaggina con limitazioni per alcune specie, come per esempio per conigli, lepri, quaglie e allodole.
 
Il calendario è diversificato a seconda della specie: dal 18 settembre al 31 ottobre si potranno cacciare le tortore; dal 10 settembre al 31 dicembre colombacci e merli. Dal 3 settembre fino all’8 dicembre sarà la volta dei conigli selvatici mentre dal 1 ottobre al 31 dicembre allodole e quaglie. Sempre dal 1 ottobre e fino al 10 gennaio del 2012 caccia aperta per cesena, tordo beccaccio e tordo tassello. Caccia alla volpe consentita dal 18 settembre al 30 gennaio 2012; dal 10 ottobre al 21 novembre si potrà cacciare la lepre italica.
 

La caccia è vietata nelle riserve naturali e nelle oasi di protezione e rifugio della fauna selvatica. Per sapere quali sono le aree della provincia di Palermo sottoposte a restrizioni e divieti è possibile consultare il bando pubblicato sulla Gazzetta regionale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia, domani il via alle doppiette Pubblicato il calendario venatorio

PalermoToday è in caricamento