rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

Lagalla riceve il neo prefetto Cucinotta: "Droga, emergenza casa e cimitero le priorità da affrontare assieme"

L'incontro a Palazzo delle Aquile è stato definito dal sindaco "cordiale e all'insegna dello spirito di collaborazione". "Sono sicuro che sua eccellenza potrà dare un prezioso contributo alla nostra città"

"L’incontro di oggi, a Palazzo delle Aquile, col nuovo prefetto di Palermo Maria Teresa Cucinotta è stato cordiale e all'insegna dello spirito di collaborazione. Nel rivolgerle il benvenuto, ci siamo dati appuntamento di lavoro per affrontare in stretta sinergia le criticità che riguardano il capoluogo, certo che l’esperienza del nuovo prefetto potrà dare un prezioso contributo alla nostra città".

Lo dichiara il sindaco Roberto Lagalla, che oggi ha ricevuto la visita del nuovo prefetto di Palermo Maria Teresa Cucinotta. "In particolare - spiega il primo cittadino - in questo incontro abbiamo già trattato alcuni temi come quelli relativi al cimitero dei Rotoli, l’emergenza abitativa e la gestione dei beni confiscati, fino al preoccupante aspetto del consumo di sostanze stupefacenti. Ho anche voluto aggiornare il prefetto Cucinotta sui disagi in alcuni centri della provincia per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti".

"Da parte dell'amministrazione comunale e del prefetto resterà sempre alta l’attenzione alla convivenza civile e all’agibilità dei luoghi della città, sempre più meta privilegiata dai turisti, anche stranieri", conclude Lagalla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lagalla riceve il neo prefetto Cucinotta: "Droga, emergenza casa e cimitero le priorità da affrontare assieme"

PalermoToday è in caricamento