rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Calatafimi / Corso Calatafimi

Organizzano notte di sesso con una donna, poi la picchiano e la rapinano: arrestati due giovanissimi

Ai domiciliari due ragazzi di 18 e 19 anni. L'appuntamento-trappola all'interno di un B&B. Decisiva l'analisi dei tabulati telefonici sottratti alla vittima

Avrebbero organizzato un incontro con una donna, che probabilmente pensava che sarebbe stata solo una notte di sesso in un B&B. Ma alla fine, invece di consumare, l'avrebbero picchiata portandole via 800 euro e due cellulari. La polizia ha arrestato due ragazzi di 18 e 19 anni accusati di una rapina avvenuta a dicembre in una struttura ricettiva che si trova nella zona di piazza Indipendenza. Per loro sono scattati i domiciliari.

Le indagini sono state avviate dopo la denuncia della vittima che ha raccontato agli investigatori quanto accaduto con i due indagati, forse conosciuti in qualche sito d'incontri. Quella che avrebbe dovuto essere una notte di passione si era invece trasformata per lei in un incubo. Gli agenti del commissariato Porta Nuova hanno raccolto i primi elementi e analizzato le celle agganciate dai cellulari che i due le avrebbero rubato.

L’attività investigativa ha permesso di identificare i ragazzi, residenti in un'altra zona rispetto a quella in cui è avvenuta la rapina. "E’ risultato anzi - si legge in una nota diffusa dalla questura - che i due annoverassero analoghi precedenti di polizia, anche abbastanza recenti, compiuti in provincia. Sono in corso indagini per verificare la loro responsabilità in ordine ad altri, eventuali, simili reati, magari ancora non denunciati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Organizzano notte di sesso con una donna, poi la picchiano e la rapinano: arrestati due giovanissimi

PalermoToday è in caricamento