rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Libertà

Incontro con Massimo Roscia a Palazzo Notarbartolo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Solidarietà e cultura. Martedì 4 Aprile alle 18 presso Palazzo Notarbartolo, via della Libertà 179/A, incontreremo lo scrittore Massimo Roscia che presenterà il suo ultimo libro "Di grammatica non si muore" edito da Sperling & Kupfer. L'iniziativa é promossa da Banca Mediolanum in collaborazione con Modusvivendi. L'ingresso è gratuito.

L'autore "un po' Rodari e un po' Flaiano, passa in rassegna i fondamenti dell'italiano e si diverte a calarli in esempi contemporanei (dai ritmi rap alle serie tv, dai fantasy ai videogame); riprende gli svarioni più comuni (dall'uso maldestro dell'accento all'abuso disinvolto dell'apostrofo) creando giochi promemoria per non essere più indotti in errore; si batte per la salvaguardia delle forme (utili) in estinzione, come il congiuntivo, e invoca il debellamento della pandemia di ciaone e apericena.

Sempre all'insegna dell'uso pratico e vivo, perché la lingua è fatta per essere parlata, adattata, modificata, arricchita, cambiata, rivista, aggiornata, corretta, sempre e comunque amata." Contestualmente, dato che ogni anno partecipiamo alla raccolta fondi in favore dei centri di Oncologia Pediatrica della Sicilia, i volontari dell'Aslti - liberi di crescere - saranno nella nostra Banca, per tutto il giorno con le Uova di Pasqua della solidarietà. Il costo è di 10 euro e la raccolta andrà solo a favore di questi bambini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro con Massimo Roscia a Palazzo Notarbartolo

PalermoToday è in caricamento