Infortuni e incidenti sulla neve: tre palermitani feriti sulle piste di Piano Battaglia

Una donna di 33 anni è stata travolta da uno slittino e si è fratturata una gamba. Una ragazza di 24 anni è caduta sulla neve ed ha riportato una distorsione al ginocchio destro. Contusione alla testa per una ventiduenne

Ben sei incidenti (e altrettanti infortuni) in pista a Piano Battaglia nel fine settimana. Gli uomini della stazione Palermo Madonie del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, della protezione civile della città metropolitana, del corpo forestale dei carabinieri e i sanitari del 118, impegnati sulle Madonie, hanno soccorso una ragazza palermitana di 24 anni che cadendo ha riportato una distorsione al ginocchio destro, una donna palermitana di 33 anni - travolta da una giovane che era su uno slittino - che si è fratturata la tibia in più punti e una ventiduenne di Capaci che cadendo ha sbattuto la testa riportando una contusione e tre minorenni. 

Per quanto riguarda gli altri tre incidenti, coinvolti un bimbo marsalese di 11 anni che cadendo da uno slittino si è lussato la spalla destra, un dodicenne agrigentino soccorso in stato di ipotermina e un ragazzino di 15 anni, anche lui agrigentino, che ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra a causa di una caduta. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento