rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Belmonte Mezzagno / contrada Janselmo

Incidente sul lavoro a Belmonte, 60enne muore schiacciato da una lastra di marmo

A perdere la vita è stato Gioacchino Profeta, 60 anni, titolare dell'omonima impresa specializzata nella lavorazione del marmo. Sul posto i carabinieri e il 118. I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso

Tragedia nel pomeriggio a Belmonte Mezzagno, dove un uomo di 60 anni ha perso la vita mentre scaricava delle lastre di marmo. Una di queste è scivolata, schiacciandolo. La vittima è Gioacchino Profeta, titolare dell'omonima impresa di marmi.

L'incidente è avvenuto tra Belmonte Mezzagno e Santa Cristina Gela, in contrada Janselmo. Sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118. I medici hanno solo potuto constatare il decesso. Il medico legale ha eseguito l'ispezione sul corpo dell'uomo. Il pm di turno ha disposto la restituzione della salma alla famiglia per celebrare i funerali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Belmonte, 60enne muore schiacciato da una lastra di marmo

PalermoToday è in caricamento