rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Viale Strasburgo

Il diciottenne morto nell'incidente in viale Strasburgo, l'amico che era con lui: "Non ricordo nulla..."

Il sinistro in cui aveva perso la vita Gabriele Aserio era avvenuto il 25 marzo all'altezza di via Belgio. Il giovane in scooter si era schiantato contro un albero. Il ragazzo che era in sella con lui, rimasto gravemente ferito, non è riuscito a fornire informazioni utili agli inquirenti e resta il giallo della dinamica

La sua testimonianza avrebbe potuto essere molto utile per ricostruire la dinamica dell'incidente in cui ha perso la vita Gabriele Aserio, di appena 18 anni, lo scorso 25 marzo in viale Strasburgo, all'altezza di via Belgio. Purtroppo però, l'amico che era con la vittima sullo scooter, rimasto gravemente ferito anche lui, non ricorda assolutamente nulla dell'impatto e di quella notte.

Il giovane è stato sentito nei giorni scorsi dal procuratore aggiunto Ennio Petrigni e dal sostituto Maria Forti che coordinano l'indagine, tuttora a carico di ignoti, per omicidio stradale. Dai filmati ripresi dalle telecamere di sorveglianza presenti lungo in percorso compiuto dai due ragazzi intorno alle 4.30 di quella notte, mentre tornavano da una festa, non sarebbero emersi elementi utili a chiarire i contorni del sinistro.

L'ultimo saluto a Gabriele, il pallone e la maglia dell'Inter sulla bara |Video

Inizialmente si era parlato di un'auto che avrebbe potuto urtare lo scooter della vittima e il cui guidatore sarebbe fuggito senza prestare alcun soccorso, pur vedendo il mezzo con i due ragazzi finire contro un albero. Ma dalle immagini visionate dagli inquirenti non emergerebbero contatti tra la macchina e lo scooter e, anzi, sembrerebbe che l'automobilista non avrebbe avuto neanche la visuale sufficientemente libera per poter vedere i giovani a terra. Questa persona non si è mai presentata alle forze dell'ordine.

Al momento capire se ci siano delle responsabilità rispetto alla morte del diciottenne resta quindi molto difficile e sarebbe utile che se qualcuno ha assistito alla scena o è passato da quelle parti quella notte si facesse avanti per fornire eventuali informazioni utili agli investigatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il diciottenne morto nell'incidente in viale Strasburgo, l'amico che era con lui: "Non ricordo nulla..."

PalermoToday è in caricamento