Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Ustica

Incidente nel porto di Ustica, un traghetto finisce contro la banchina

Fuori programma per l'imbarcazione della Siremar "Sibilla". Attesa un'ispezione da parte dei tecnici perché la nave possa riprendere il largo. Il sindaco dell'isola: "Nessun allarme, situazione sotto controllo"

Piccolo incidente per il traghetto 'Sibilla' che collega Palermo a Ustica. Durante le fasi di attracco al porto della piccola isola stamani, intorno a mezzogiorno, la nave ha urtato contro la banchina. Non si registrano feriti. "Vorrei tranquillizzare tutti, non c'è nessun allarme, solo qualche disagio per i passeggeri - dice all'Adnkronos il sindaco, Salvatore Militello - in attesa di partire. Si tratta di incidenti che possono accadere ma la situazione è sotto controllo. Attendiamo i tecnici del Rina per stabilire se la nave può ripartire". Il primo cittadino ha spiegato che l'imbarcazione ha riportato solo "una piccola ammaccatura sul lato sinistro, a poppa, sopra la linea di galleggiamento". Solo dopo l'ispezione dei tecnici, però, la nave potrà eventualmente riprendere il largo. Sul posto è intervenuto il personale della guardia costiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nel porto di Ustica, un traghetto finisce contro la banchina
PalermoToday è in caricamento