Domenica, 13 Giugno 2021
Incidenti stradali Resuttana-San Lorenzo / Viale Regione Siciliana Nord Ovest

"Sei volata via cosi velocemente", così gli amici ricordano Marianna

L'impatto dell'auto contro il guardrail si è rivelato mortale per la giovane palermitana. Amici e conoscenti si stringono nel dolore e le danno l'ultimo saluto su Facebook

Una foto della giovane Marianna Sarcone - fonte Facebook

Ancora un brutto incidente a spezzare il filo della vita di una giovane ragazza di appena 23 anni. Marianna Sarcone si è spenta ieri, dopo il fatale impatto a bordo della sua Citroen C3, mentre transitava con il suo ragazzo in viale Regione. Marianna si era diplomata nel 2007 al liceo linguistico Ipcl Ninni Cassarà e lavorava per una società di servizi del capoluogo.

Grandi manifestazioni d'affetto sono state espresse dagli amici della ragazza, attraverso il più noto social network: "Sei come una stella a cui hanno tolto il potere di brillare, sei stata sempre pronta a darci un sorriso, sei volata via cosi velocemente, senza averci dato il tempo di salutarti, sei sparita in un solo istante, sei diventata la stella che brilla nel cielo, la più bella...la più grande, sei e sarai sempre nei nostri cuori e di chi non ti ha conosciuto, sei un angelo che è volato via insieme agli altri angeli...ma che doveva restare in mezzo a noi, sei e sarai sempre la nostra piccola grande stella nell'immenso cielo, una piccola stella che brilla e che riempie i nostri cuori. Non potremo più abbracciarti ma con questo piccolo gesto voglio che sappia quando ci manchi e quanto avremmo voluto averti con noi, sopratutto per non dimenticarti e non dimenticare. Questo silenzio è stato interrotto da un rumore forte che ha frastornato l'universo..tu lo sei stata...con il lasciarci...hai lasciato un vuoto in noi che nessuno mai riempirà...Ciao stellì...ci manchi..ti vogliamo bene", scrive Claudia Prestigiacomo.


Poi ancora: "A te Marianna solare, dolce e sempre con una parola buona per tutti…Tvb un bacio sarai un angelo meraviglioso", scrive invece Lucia Sanese. "Ciao piccolo angelo….ti ricordi cosa mi dicesti..l'ultima volta: non preoccuparti..la vita va avanti ..le cose belle sono destinate a finire… beh, avevi proprio ragione", queste le parole di Attilio Juice. Gabriele Corchia, invece, scrive: "Il tuo sorriso era l'aspetto che più ti caratterizzava..e non potrà che vivere per sempre in tutti noi..ciao Marianna".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sei volata via cosi velocemente", così gli amici ricordano Marianna

PalermoToday è in caricamento