rotate-mobile
Incidenti / Cep / Via Centorbe

Investito da uno scooter in viale Michelangelo, muore dopo 20 giorni di ricovero

Salvatore Potenzano, 83 anni, è deceduto a Villa Sofia dove si trovava in seguito all'impatto avvenuto la sera dello scorso 20 gennaio. L'uomo alla guida del motorino è accusato di omicidio stradale

E' morto a una ventina di giorni dall'incidente stradale l'anziano investito in viale Michelangelo, all'altezza di via Centorbe. Salvatore Potenzano, 83 anni, è deceduto al Trauma Center dell'ospedale di Villa Sofia.

L'uomo era in gravissime condizioni dopo l'impatto avvenuto la sera dello scorso 20 gennaio, mentre stava rientrando dalla farmacia di viale Michelangelo dove era appena andato. A travolgerlo uno scooter guidato da un ventottenne, che ora è accusato di omicidio stradale. Sull'incidente indaga la polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito da uno scooter in viale Michelangelo, muore dopo 20 giorni di ricovero

PalermoToday è in caricamento