rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Incidenti stradali Resuttana-San Lorenzo / Viale del Fante

Incidente in viale del Fante, muore a 20 anni dopo un mese di agonia

Sergio Guercio si era schiantato con la moto lo scorso 24 luglio. Era stato ricoverato in rianimazione all'ospedale Villa Sofia in condizioni delicate

Un mese fa esatto si era schiantato in viale del Fante con la moto. Adesso Sergio Guercio, 20 anni, si è arreso. Il suo cuore ha smesso di battere questa mattina. Lo scorso 24 luglio era stato ricoverato in rianimazione all’ospedale Villa Sofia. Era insieme a un amico quando - in piena notte, all’altezza di Case Rocche - aveva perso il controllo della moto finendo rovinosamente sull’asfalto. I due, soccorsi in un primo momento dalla polizia e poi dal personale sanitario del 118, furono portati d'urgenza in ospedale. Le condizioni di Guercio erano apparse sin da subito assai delicate agli occhi dei medici.

In tanti, oggi, una volta appresa la notizia, lo hanno voluto ricordare su Facebook. Shock e sgomento. "Un altro angelo è volato in cielo", scrive chi lo conosceva. "Ci mancherai a tutti - dice un amico -. Sei stato un guerriero e lo sarai sempre". E ancora: "Vita mia non ci posso ancora credere, non ho parole per descrivere questo grande dolore, adesso sei l'angelo più bello".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in viale del Fante, muore a 20 anni dopo un mese di agonia

PalermoToday è in caricamento