Incidente in via Sandro Pertini, auto contro guardrail: feriti due giovani

I due ragazzi finiti a Villa Sofia, di 23 e 24 anni, si trovavano a bordo di una Fiat 500. Un testimone: "Poco prima qualcuno aveva gettato per strada, proprio lì, un materasso e delle grosse pietre". Ancora da chiarire la dinamica

L'auto dopo l'incidente avvenuto nella notte

Incidente in via Sandro Pertini. Due giovani sono stati soccorsi la scorsa notte nella strada che costeggia il quartiere Zen dopo uno scontro registrato intorno all'1.30. La coppia di amici si trovava a bordo di una Fiat 500 di colore bianco quando, per cause ancora da accertare, il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro le barriere metalliche.

L’impatto è stato violento, tanto da svegliare i residenti che si sono affacciati alle finestre per controllare cosa fosse successo. Sul posto sono arrivati i carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno portato i due giovani a Villa Sofia. Sia il conducente 23enne, M.P, sia il passeggero 24enne, A.L., non sarebbero comunque in gravi condizioni.

Successivamente è arrivata una pattuglia dell’Infortunistica. Gli agenti della polizia municipale hanno eseguito i rilievi stradali per chiarire cosa abbia provocato l’incidente. A rivelare a PalermoToday un dettaglio che potrebbe risultare fondamentale per ricostruire la dinamica è un residente: "Qualcuno poco prima aveva gettato proprio lì, per strada, un materasso e delle grosse pietre"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A provocare l’incidente quindi, qualora venisse confermata questa ipotesi, potrebbe essere stato proprio il cumulo di rifiuti di cui il conducente non si sarebbe accorto. Per valutare anche le sue condizioni al momento dell’accaduto la polizia municipale ha chiesto di eseguire il test per verificare l’eventuale tasso alcolemico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento