Incidente in via Calvi, violento scontro nella notte tra due auto: grave un giovane

L'incidente all'incrocio con via Enrico Albanese. In prognosi riservata il 26enne che si trovava al volante della sua Peugeot 307. Sia per lui che per l'altro automobilista, un diciottenne alla guida di una Fiat 500, è stato disposto l'alcol test

L'incidente all'incrocio tra via Pasquale Calvi e via Enrico Albanese - foto Facebook Carmen Avellone

Ancora un violento scontro, l'ennesimo all'incrocio tra via Pasquale Calvi e via Enrico Albanese. Un ragazzo di 26 anni, F.L., è stato ricoverato a Villa Sofia dopo un incidente avvenuto intorno alle 2 di stanotte e in cui sono rimaste coinvolte due auto. Il giovane si trovava al volante della sua Peugeot 307 che a seguito dell'impatto con la Fiat 500 del diciottenne S.B., rimasto miracolosamente illeso, si è schiantata contro un muro.

Secondo una prima ricostruzione l'auto di F.L. stava percorrendo via Albanese in direzione via Libertà mentre il diciottenne viaggiava su via Pasquale Calvi. Dopo l'incidente sono intervenuti gli agenti dell'Infortunistica della polizia municipale per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica. I sanitari del 118 hanno soccorso sul posto S.B. e trasportato d'urgenza il 26enne in ospedale dov'è entrato in codice rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo, che ha riportato diversi traumi, è stato ricoverato nel reparto di Neurorianimazione. Gli agenti della polizia municipale, come da prassi, hanno eseguito l'alcol test per verificare le condizioni dei due automobilisti al momento dell'incidente. Entrambe le auto sono state rimosse con il carro attrezzi in attesa che le forze dell'ordine procedano con il sequestro per eseguire ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento