rotate-mobile
Incidenti stradali Mezzomonreale-Villa Tasca / Via Palmerino, 68

Scontro tra un'auto e uno scooter in via Palmerino: giovane muore tre giorni dopo

La vittima è Liborio Macaluso, 21 anni. Il giorno di Natale era a bordo dell'Sh che si è scontrato contro un'Audi. Operato d'urgenza al Civico è stato poi ricoverato nel reparto di rianimazione dove è morto mercoledì. I suoi organi saranno donati

Liborio Macaluso non ce l'ha fatta. Il giovane, 21enne, rimasto coinvolto nell'incidente frontale avvenuto in via Palmerino la mattina di Natale, è morto in ospedale dopo tre giorni di agonia. Il ragazzo si trovava a bordo di uno scooter Sh, guidato da un coetaneo, rimasto ferito in modo non grave. Il mezzo, per cause ancora al vaglio della polizia municipale, si è scontrato con un'Audi, guidata da un 55enne. I veicoli sono stati sequestrati dall'infortunistica, intervenuta sul posto.

Nell'impatto Liborio è finito prima contro l'auto, poi contro un muro e infine sull'asfalto. Il ragazzo è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Ingrassia dove gli sono stati dati i primi punti di sutura ed è stata eseguita la Tac, dalla quale si è subito capito che la situazione era grave. Liborio è stato quindi trasportato d'urgenza al Civico dove è stato operato alla testa e ricoverato nel reparto di rianimazione. Ieri, intorno alle 9, si è spento. I genitori hanno deciso di donare gli organi. Il suo cuore, il fegato, i due reni e il pancreas questa mattina sono stati esportati. Presto andranno a chi ne ha bisogno.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra un'auto e uno scooter in via Palmerino: giovane muore tre giorni dopo

PalermoToday è in caricamento