"Effetto domino" in via Nicolò Turrisi: sbanda con l'auto e butta giù 8 scooter parcheggiati

Incidente a pochi passi dal tribunale. Protagonista un'automobilista di mezz'età che è stata poi portata con l'ambulanza al pronto soccorso. Sembrerebbe che abbia accusato un malore alla guida. Sul posto la polizia municipale

Alcuni degli scooter buttati giù dalla Fiat 600 blu

Sbanda con l’auto, ne urta un’altra, poi colpisce uno scooter parcheggiato e grazie all’effetto domino ne butta a terra altri otto. Incidente nella tarda mattinata di oggi in via Nicolò Turrisi, a pochi passi dal Tribunale. Protagonista dell’accaduto una donna di mezz’età che dopo l’impatto è stata soccorsa dal 118 e portata in ospedale per accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sembrerebbe che la automobilista, che si trovava al volante di una Fiat 600 di colore blu, abbia perso il controllo a causa di un malore accusato al volante, abbattendo come birilli alcuni scooter parcheggiati sul ciglio destro della strada. Oltre all’Infortunistica, chiamata ad effettuare i rilievi, sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia municipale per raccogliere i dati dei vari proprietari dei mezzi coinvolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento