Lunedì, 14 Giugno 2021
Incidenti stradali Bandita / Via Galletti

Incidente in via Messina Marine, ubriaco in moto investe pedone e fugge

Allo scontro, all’altezza del bar del Bivo, ha assistito un maresciallo dei carabinieri che ha annotato la targa del mezzo. L’uomo è stato rintracciato al pronto soccorso e denunciato. Per la vittima, un anziano di 71 anni, ferite guaribili in 15 giorni

Ubriaco in moto investe un pedone e scappa. Ma all'incidente ha assistito un maresciallo dei carabinieri, libero dal servizio, che ha annotato la targa del pirata che nell'impatto è caduto. E’ successo la notte scorsa in via Messina Marine, all’altezza del bar del Bivio

La vittima è un anziano di 71 anni di Ficarazzi, che è stato soccorso dal militare. Trasportato all'ospedale Buccheri la Ferla, i medici gli hanno riscontrato un trauma facciale con infrazione delle ossa del naso, guaribile 15 giorni.

Il conducente dello scooter, S.M. di 45 anni, è stato rintracciato nel pronto soccorso dello stesso ospedale dove era andato anche lui per le lesioni subite nella caduta. Deve ora rispondere di omissione di soccorso e di guida in stato di ebrezza: al test con l'etilometro infatti – secondo quanto fanno sapere i carabinieri - è stato rilevato un tasso alcolemico di 1,64 grammi/litro, superiore ai limiti consentiti dalla legge. Dopo la convalida dell'arresto, l'uomo è stato rimesso in libertà in attesa di giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Messina Marine, ubriaco in moto investe pedone e fugge

PalermoToday è in caricamento