Incidente in via Messina Marine, sorpasso fatale: muore dopo impatto terrificante

Il violento scontro all'altezza di via Antonino Laudicina. Coinvolti un autobus Amat, una Volkswagen Golf una Fiat 600 e due mezzi in sosta. A perdere la vita un uomo deceduto prima dell'arrivo al pronto soccorso del Buccheri

L'auto distrutta dopo l'impatto in via Messina Marine

Scontro mortale in via Messina Marine. Un grave incidente si è verificato intorno alle 14 all'altezza di via Antonio Laudicina, la strada che porta verso il centro commerciale Forum, nella zona della Bandita. A perdere la vita un imprenditore 49enne di Bagheria, Filippo Pretesti, che sarebbe deceduto prima dell'arrivo al pronto soccorso del Buccheri la Ferla.

Le immagini dal luogo dell'incidente | Video

Coinvolti un autobus Amat, una Volkswagen Golf, una Fiat 600 e altri due mezzi in sosta. Secondo le prime informazioni sono altri tre i feriti. A provocare lo scontro sarebbe stato un sorpasso azzardato, ma a ricostruire con esattezza la dinamica e stabilire eventuali responsabilità sarà l'Infortunistica della polizia municipale. Sul posto anche i vigili del fuoco, la polizia e i sanitari del 118.

Il tratto di strada, all'altezza del civico 523,  da via Laudicina a via XXVII Maggio è chiuso al transito. Le auto provenienti dalla direzione Villabate sono deviate su via Laudicina, via Di Vittorio o corso dei Mille. Le auto provenienti dalla direzione opposta sono deviate in via XXVII Maggio, via Sacco e Vanzetti, viale Giuseppe Di Vittorio o corso dei Mille.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro grave incidente si è verificato ieri sera in via Marchese di Villabianca dove un'ambulanza, dopo lo scontro con un'Alfa Romeo, ha terminato la sua corsa finendo contro la vetrina di un negozio d'abbigliamento all'incrocio con via Duca della Verdura. Quattro in tutto i feriti. A destare preoccupazione le condizioni dell'autista soccorritore ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Villa Sofia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento