Incidente in via Messina Marine, auto si ribalta: ferita una ragazza

La giovane ha perso il controllo di una Panda all'altezza del deposito di carburante. Il racconto di una guardia giurata che ha prestato i primi soccorsi: "L'abbiamo tirata fuori dalla macchina, sanguinava ma era cosciente. L'ambulanza è arrivata subito"

L'auto ribaltata

Paura per una giovane ieri sera in via Messina Marine, che mentre si trovava alla guida di una Panda multijet ha perso il controllo del mezzo ribaltandosi. L'incidente è avvenuto all'altezza del civico 584, dove si trova il deposito di carburante e l'istituto di vigilanza "Cs police". A raccontare l'accaduto una guardia giurata che ha soccorso la giovane. "Mi trovavo a varcare il cancello della mia azienda per iniziare il mio turno - spiega a PalermoToday Tony Gambino - e poco dopo le 23,15 con gli altri colleghi abbiamo sentito un botto proveniente dalla strada. Affacciandoci dall'ingresso della nostra sede abbiamo notato l'auto ribaltata. Quella strada è molto pericolosa e un po' buia, ci siamo subito mobilitati con i colleghi ad intervenire con torce per segnalare l'incidente alle auto che transitavano e farle rallentare".

"Poi - continua - con i colleghi abbiamo tirato fuori dall'auto la ragazza. Per fortuna era cosciente, anche se ferite alle braccia e alla fronte. Abbiamo tamponato il sangue che usciva copioso e quindi allertato ambulanza, vigili del fuoco e polizia municipale. I soccorsi sono arrivati nel giro di 5 minuti e ho visto molta professionalità a riguardo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per fortuna le condizioni della giovane non erano gravi. "In quel punto - conclude Gambino - la strada è molto pericolosa, bisognerebbe che qualcuno prendesse provvedimenti perchè le auto sfrecciano come se fossero in una pista". Sulle cause dell'incidente indaga la sezione Infortunistica dei vigili urbani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • In strada contro il Dpcm: ai Quattro Canti scoppia la guerriglia

  • Covid, via libera dalla Regione al disegno di legge per la ripresa delle attività economiche

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento