Venerdì, 19 Luglio 2024
Incidenti stradali Via Messina Marine, 257

Incidente in via Messina Marine, bici travolta da un'auto: morto un 35enne

L'impatto vicino al bar Josè, non lontano dal Buccheri La Ferla. Alla guida del mezzo, una Fiat 500, c'era un ragazzo di 24 anni che ora rischia di essere indagato per omicidio stradale. Sul posto gli agenti dell'Infortunistica e i sanitari del 118

Incidente mortale in via Messina Marine. Un uomo di 35 anni, Hasan Ruhel, è deceduto la scorsa notte intorno alle 2.30 a causa di un incidente avvenuto all'altezza del bar Josè, non lontano dal Buccheri La Ferla. Secondo una prima ricostruzione la vittima, originaria del Bangladesh, è stata travolta mentre si trovava in bici dal conducente di una Fiat 500, un ragazzo di 24 anni che stava andando a lavorare. Sul posto i sanitari del 118 e la polizia municipale.

Il personale dell'Infortunistica ha eseguito i rilievi nel tentativo di ricostruire la dinamica. Dai primi accertamenti non è chiaro se la vittima si trovasse in sella alla sua bici o se sia stato travolto mentre attraversava la strada spingendo il mezzo a due ruote. L'automobilista, forse anche a causa della scarsa illuminazione, non avrebbe visto l'uomo e lo avrebbe investito scaravantendolo con violenza sull'asfalto. All'arrivo dell'ambulanza, il personale del 118 non ha potuto fare nulla per strappare il 35enne alla morte.

Nel luogo in cui è avvenuto l'incidente è intervenuto anche il medico legale per effettuare l'ispezione cadaverica in attesa di capire dove trasferire la salma prima del funerale o della tumulazione. Pare infatti che il 35enne non avesse familiari qui a Palermo. Gli agenti della polizia municipale hanno identificato il conducente dell'auto, risultato negativo all'alcol test, che ora rischia di essere iscritto nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio stradale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Messina Marine, bici travolta da un'auto: morto un 35enne
PalermoToday è in caricamento