Incidente in via Messina Marine, bici travolta da una Smart: ragazzo in prognosi riservata

Il ciclista è un 22enne, soccorso dal 118 e portato in codice rosso all'ospedale Buccheri La Ferla. Ferito in modo più lieve anche il conducente della vettura, che ha finito la sua corsa contro un mezzo parcheggiato. Indaga la polizia municipale

Il violento scontro tra un'auto e una bicicletta, due giovani feriti - uno in modo grave - e la vettura che finisce la sua corsa contro un altro mezzo parcheggiato. E' quanto successo la notte scorsa, dopo le 2, in via Messina Marine all'altezza del civico 531. 

Una Smart ha travolto, per cause ancora al vaglio della polizia municipale, la bici e poi è finita contro una Fiat Panda che era parcheggiata. Il ciclista - L.D. di 22 anni - è stato sbalzato per terra e ha riportato serie lesioni. Soccorso dal 118 è stato portato all'ospedale Buccheri La Ferla, dove è ricoverato in prognosi riservata. Alla guida dell'auto c'era invece M.M., 26 anni, rimasto ferito in modo meno grave. Anche lui adesso si trova in ospedale. I mezzi sono stati sequestrati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Incidente a Terrasini, scontro auto-moto: morto 38enne, grave una donna

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

Torna su
PalermoToday è in caricamento