rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Incidenti stradali Libertà / Via Marchese di Villabianca

Incidente in via Marchese di Villabianca, autobus travolge pedone

Ad avere la peggio un uomo colpito da un mezzo della linea 106 e portato con un'ambulanza a Villa Sofia. Sul posto l'Infortunistica della polizia municipale. L'autista Amat: "Aveva il semaforo rosso, è sbucato all'improvviso da dietro una siepe"

Travolto da un autobus in via Marchese di Villabianca. Un uomo di 60 anni è stato portato con un'ambulanza al pronto soccorso di Villa Sofia dopo l'incidente avvenuto intorno alle 13 all'incrocio con via Tommaso Gargallo. I primi accertamenti dei sanitari hanno evidenziato alcuni lievi traumi cerebrali e polmonari: non è in pericolo di vita ma dovrà restare sott'osservazione per qualche giorno.

Nel luogo dell'incidente sono intervenuti gli agenti della polizia municipale che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza con le quali sarà possibile accertare le responsabilità delle due parti. Stando alla versione dell'autista Amat, che si trovava alla guida del mezzo della linea 106, il pedone avrebbe attraversato senza prestare attenzione al colore del semaforo.

"Ho provato a scanzarlo - ha spiegato a PalermoToday - ma è sbucato all'improvviso e l'ho colpito con la parte anteriore destra. Le siepi che ci sono nell'aiutola tra la carreggiata principale e quella laterale nascondono completamente la vista. Forse andrebbero tagliate, è pericoloso". A indagare sull'accaduto per chiarire la dinamica dell'incidente sarà il personale dell'Infortunistica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Marchese di Villabianca, autobus travolge pedone

PalermoToday è in caricamento