Incidenti stradali Oreto-Stazione / Via Filippo Corazza

Incidente in via Corazza, auto investe ragazzino che insegue la palla: è grave

Un undicenne è stato ricoverato all'Ospedale dei Bambini dopo essere stato travolto da un'Opel Astra guidata da un 42enne. I medici avrebbero escluso la riserva sulla vita. Sul posto polizia, 118 e Infortunistica

Ragazzino travolto da un’auto mentre gioca a pallone. E’ accaduto ieri pomeriggio intorno alle 17.30 in via Filippo Corazza, dove l’undicenne J.R. è stato investito da una Opel Astra guidata da un uomo di 42 anni. Il piccolo è stato portato d’urgenza all'Ospedale dei Bambini: le sue condizioni sarebbero gravi, ma a meno di ventiquattro ore dall'accaduto i medici avrebbero escluso la riserva sulla vita. Sul posto gli agenti di polizia e i soccorritori del 118.

Sembrerebbe che il ragazzino stesse giocando con alcuni amici sul marciapiede quando il suo pallone è finito in strada. E così sarebbe andato a prenderlo, inseguendolo mentre rimbalzava da un lato all’altro di via Corazza. Il conducente dell'auto avrebbe visto all'ultimo il giovane, colpendolo in pieno e facendo cadere a terra dopo un volo di qualche metro, spiegano dal Comando di via Dogali.

A indagare sulla dinamica gli agenti della sezione Infortunistica della polizia municipale, che cercheranno di stabilire la velocità del mezzo per individuare eventuali responsabilità del conducente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Corazza, auto investe ragazzino che insegue la palla: è grave

PalermoToday è in caricamento